Consigliere del CUN
Foto: Prof. Vincenzo Morra
Prof. Vincenzo Morra
Consigliere
  • Data di nascita: 01/08/1958
  • Luogo di nascita: Napoli
  • Luogo di residenza: Napoli
  • Università: Università degli Studi di Napoli Federico II - Dipartimento di Scienze della Terra, dell'Ambiente e delle Risorse - DiSTAR
  • Indirizzo e recapiti: Complesso Universitario di Monte Sant’Angelo Edificio L1 - Via Cinthia - 80126 Napoli, Italy
  • Qualifica: Professore Ordinario

Biografia

 

Posizione Accademica: Professore Ordinario di Petrologia e Petrografia (GEO/07)

Educazione Universitaria:

1981 Laurea in Geologia (110/110 cum laude), Università degli Studi di Napoli Federico II

 Carriera Accademica successiva al conseguimento della Laurea:

  1. 1.     1985-1987 – Professore a Contratto presso l’Università degli Studi della Basilicata.
  2. 2.     1987-1988 Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Napoli Federico II, Napoli – Conservatore del Museo di Mineralogia.
  3. 3.     1988-1998 Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Napoli Federico II, Napoli – Ricercatore T.P. in Mineralogia, Geochimica e Petrologia (Settore 79 – D03B).
  4. 4.     1998-2000 Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Napoli Federico II, Napoli – Professore Associato T.P. in Petrologia e Petrografia (D03B).
  5. 5.     Dal 2000 Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Napoli Federico II, Napoli – Professore Ordinario T.P. in Petrologia e Petrografia (GEO/07).

Premi:

  • 1991 Premio Angelo Bianchi per la Petrologia e Petrografia, Società Italiana di Mineralogia e Petrologia

 Cartografia Geologica:

  • Direttore del Rilevamento della Carta Geologica Procida 1:50.000 – Foglio n° 472.

Principali interessi scientifici:

Mineralogia, geochimica e geochimica delle rocce ignee, vulcaniche ed intrusive, con la finalità di definirne i processi di genesi e differenziazione delle rocce, sia per fusione parziale che per evoluzione magmatica in sistemi aperto e chiuso. Definizione delle relazioni esistenti tra produzione dei magmi e ambiente geodinamico.

Petrologia e geochimica dei materiali lapidei e dei manufatti di rilievo storico, architettonico ed artistico con caratterizzazione finalizzata alla definizione della provenienza dei materiali lapidei, delle rotte e vie di trasporto antiche dei materiali da costruzione.

Archeometria di materiali ceramici.

Attività scientifica:

è autore e co-autore di oltre 200 articoli scientifici e numerosi abstracts a convegni. 140 di questi articoli sono apparsi sulle maggiori riviste del settore (http://www.researcherid.com/rid/H-6125-2011). È inoltre autore di carte geologiche. Ha partecipato a numerose spedizioni di ricerca all’estero in aree vulcaniche di: Grecia, Spagna, Madagascar e Brasile.

 

Scheda Biografica

  • Ø si laurea in Scienze Geologiche il 27 novembre 1981, con il massimo dei voti con lode (110 e lode);
  • Ø è professore a Contratto dell’insegnamento di Mineralogia presso l’Università degli Studi della Basilicata negli A.A. 1985/1986 e 1986/1987;
  • Ø è funzionario tecnico (conservatore) presso il Museo di Mineralogia dal 1986 al 1988;
  • Ø è ricercatore (settore disciplinare 79 – D03B) presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturalidell'Università degli Studi di Napoli Federico II dal 1988 al 1998;
  • Ø è membro della Commissione 04 (Scienze della Terra) dell'Università degli Studi di Napoli Federico II per l'assegnazione dei fondi di Ateneo per la ricerca;
  • Ø è vincitore del Premio Nazionale "Angelo Bianchi" per la Petrografia nell'anno 1991;
  • Ø è membro del Gruppo Nazionale di Petrografia dal 1996;
  • Ø è membro del Consiglio Universitario Nazionale (CUN) dal1997 al 2006 in qualità di rappresentante dei ricercatori dell’area 04 (Scienze della Terra);
  • Ø è professore associato di Petrologia e Petrografia (D03B), Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturalidell'Università degli Studi di Napoli Federico II dal 1/11/1998 al 31/10/2000;
  • Ø è membro del Comitato Scientifico della rivista "Periodico di Mineralogia" dal 1999 al 2015;
  • Ø è professore ordinario di Petrologia e Petrografia (GEO/07), Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturalidell'Università degli Studi di Napoli Federico II dal 1/11/2000;
  • Ø è responsabile nazionale e locale progetto Agenzia 2000 finanziato dal CNR anno 2000;
  • Ø è responsabile nazionale e locale progetto FIRB finanziato dal MIUR anno 2001;
  • Ø è responsabile nazionale e locale progetto PRIN finanziato dal MIUR anno 2002;
  • Ø è responsabile locale progetto PRIN finanziato dal MIUR anni 2004 e 2008;
  • Ø è consigliere dell’Ordine dei Geologi della Campania nel quadriennio 2005/2009;
  • Ø è membro del Consiglio Universitario Nazionale dal2006 al 2013 in qualità di rappresentante dei professori ordinari dell’area 04 (Scienze della Terra);
  • Ø è membro del Nucleo di Valutazione Università degli Studi di Catania dal 2006 al 2012;
  • Ø è consigliere dell’Ordine dei Geologi della Campania nel quadriennio 2009/2013;
  • Ø è direttore delDipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Napoli Federico II dal 2009 al 2012;
  • Ø è membro della Commissione Grandi Rischi della Protezione Civile Nazionale e Coordinatore del settore Rischio Vulcanico dal 2012 al 2017;Ø è membro del Consiglio di Amministrazione della Società Consortile a Responsabilità Limitata Analisi e Monitoraggio Rischio Ambientale (AMRA s.c.a r.l.) dal 2013 al 2015;
  • Ø è membro del Consiglio di Amministrazione del Centro per lo Sviluppo ed il Trasferimento dell'Innovazione nel Settore dei Beni Culturali e Ambientali Società consortile a responsabilità limitata (INNOVA s.c.a r.l.) 2014 al 2016;
  • Ø è direttore delDipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e delle Risorse Università degli Studi di Napoli Federico II dal 1 gennaio 2013 al 24 aprile 2015;
  • Ø è membrodel Senato Accademico dell’Università degli Studi di Napoli Federico II dal 15 maggio 2013 al 24 aprile 2015;
  • Ø è rappresentante dell’Ateneo nell’ambito del Comitato di Coordinamento dell’Accordo quadro tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II e la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei, Ercolano, Stabia per lo svolgimento di attività di ricerca e didattica finalizzata alla valorizzazione, fruizione, divulgazione del sito di Pompei dal 2015 al 2021;
  • Ø è membro del consiglio direttivo della Società Geologica Italiana 2015-2017;
  • Ø è membro GEV (Gruppo di esperti della Valutazione) area 04 VQR 2011/2014;
  • Ø è membro dell’Organismo Indipendente di Valutazione dell’INGV da luglio 2016 a giugno 2017;
  • Ø è direttore del Centro Interdipartimentale di Studi per la Magna Grecia Università degli Studi di Napoli Federico II dal 2 ottobre 2017 ad oggi;
  • Ø è membro del consiglio direttivo della Società Geologica Italiana 2018-2020;
  • Ø è membro della Commissione Grandi Rischi della Protezione Civile Nazionale (settore Rischio Vulcanico) dal 2017 ad oggi;
  • Ø è membrodel comitato scientifico del Museo Civico Virtuale di Procida dal 14 novembre 2017 ad oggi;
  • Ø è rappresentante dell’Ateneo nell’ambito dell’Accordo quadro tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II e la Soprintendenza Archeologica della Campania ed il Segretariato Regionale del Ministero per i Beni Culturali e Turismo per la Campania per lo svolgimento di attività di ricerca e didattica finalizzata alla valorizzazione, fruizione, divulgazione dell’area archeologica dei Campi Flegrei dal 2016 al 2019;
  • Ø è presidente della Fondazione Geoitalia dal 2018 al 2020;
  • Ø è coordinatore del Dottorato in Scienze della Terra, dell’Ambiente e delle Risorse dal 2018 ad oggi;
  • Ø è membro del collegio tecnico scientifico dell’Ente Geopaleontologico di Pietraroja dall’8 agosto 2018 ad oggi;
  • Ø è responsabile dell’ufficio stampa della Società Geologica Italiana dal 2018 ad oggi;
  • Ø è coordinatore del Comitato comunicazione (media e siti web) della Società Geologica Italiana dal 15 giugno 2018 ad oggi;
  • Ø è membrodel consiglio direttivo della Società Geologica Italiana 2021-2023;
  • Ø è delegato del Rettore dell’Università Federico II di Napoli per le Relazioni Internazionali dall’8 febbraio 2021 ad oggi;
  • Ø è rappresentante di Ateneo nella Assemblea dei Consorziati dell’Ente Geopaleontologico di Pietraroja dall’8 febbraio 2021 ad oggi;
  • Ø è delegato del Rettore dell’Università Federico II di Napoli per la commissione CRUI Affari Internazionali dal 22 febbraio 2021 ad oggi.