Presidenza
Foto: Prof.ssa Carla Barbati
Prof.ssa Carla Barbati
Presidente
  • Università: "IULM" Milano
  • Qualifica: Professore ordinario

Biografia

CARLA BARBATI è professore ordinario di Diritto Amministrativo, Presidente Associazione Italiana dei Professori di diritto amministrativo (AIPDA)

 

Formazione:

-  Diploma di maturità classica e laurea in Giurisprudenza, conseguita presso l’Università degli Studi di Modena, con voti 110 su 110 e lode (1983)

-  Dottore di Ricerca in Diritto pubblico, presso Università degli studi di Bologna (1986-1989);

- Ph.D. Scholar, Woodrow Wilson Department, University of Virginia, Charlottesville, Usa, (1987-1989)

                   

Posizioni accademiche precedenti:

-       1990-1999: ricercatrice di Istituzioni di diritto pubblico, presso la facoltà di giurisprudenza, Universita’ degli studi di Modena

-       1993-1994: docente di “diritto e legislazione urbanistica”, presso lo Iuav di Venezia, Corso di laurea in pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale

-       1995-1999: docente di Istituzioni di diritto pubblico, presso la Facoltà di Scienze Politiche, Università degli studi di Bologna.

-       1999- 2002: Professore Associato di diritto amministrativo, presso la Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Lecce.

-       Dal 1999: Docente di Diritto regionale ed enti locali presso la Scuola di specializzazione in Scienze Amministrative dell’Università di Bologna

-       dal 2002: professore I° fascia di diritto amministrativo nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università del Salento

dal 2010: professore I° fascia di diritto amministrativo nella Facoltà di Arti, Mercati e Patrimoni della Cultura, IULM- Milano

 

 Posizioni in  organismi scientifici e istituzionali

 -       dal 2016: Presidente eletta dell’associazione italiana dei professori di diritto amministrativo (AIPDA)

-       dal 2016: membro eletto (terzo mandato) del Council of administration, international institute of administrative sciences (iias, Bruxelles)

-       dal 2016: Componente eletta (secondo mandato), Financial commette, international institute of administrative sciences

-       dal 2016: componente del consiglio di amministrazione della soprintendenza speciale al Colosseo e all’area centrale di Roma (nomina con DM ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, 27 gennaio 2016).

-       dal 2015:eletta (secondo mandato) membro del Consiglio Universitario Nazionale, area 12

-       dal 2015: Nominata (secondo mandato) vice-presidente Consiglio Universitario Nazionale

-       dal 2015: componente della commissione per il conferimento di diplomi ai benemeriti della scuola, della cultura e dell’arte- Triennio 2015-2018 (DM 8 ottobre 2015, n. 84 del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca)

-       dal 2015: membro dell’associazione italo-brasiliana di diritto amministrativo

-       dal 2014: membro Assemblea Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco (Dm Maeci, 14 novembre 2014, n. 4964)

-       dal 2014: socio corrispondente dell’Accademia nazionale di scienze, lettere e arti di Modena  (designazione mibact)

-       dal 2013-2015:  vice-presidente Consiglio Universitario nazionale

-       dal 2011- 2015: membro del consiglio Universitario Nazionale, area 12

-       2010-2013: Membro (eletto) del council of administration dell’international Institute of administrative sciences (IISA)

-       2013-2016: membro eletto del council of administration international Institute of administrative sciences

-       2013-2016: membro eletto Financial committee of the international institute of administrative sciences (IIAS)

-       2006- 2009: membro (eletto) del consiglio direttivo dell’associazione italiana dei professori di diritto amministrativo

-       dal 2006: membro dell’ Associazione degli Amministrativisti italo-.spagnoli

                    

Attivita’ accademiche

-       dal 2014: membro del collegio dei docenti nel dottorato di ricerca in comunicazione e mercati, Economia, marketing e creativita’, Università IULM Milano.

-       dal 2009 al 2010: membro dell’osservatorio della ricerca dell’Università del salento, responsabile area 12 (scienze giuridiche).

-       2004-2008: vice-Preside, facoltà di giurisprudenza, Universita’ del salento.

-       dal 2002: membro consiglio della scuola di specializzazione in scienze amministrative (spisa), Universita’ degli studi di Bologna

-       dal 2006: componente collegio dei docenti del dottorato in “Istituzioni, mercati e tutele” (indirizzo amministrativo), Universita’ degli studi di Bologna.

-       2007- 2008: International master’s degree on management and economic development of cultural heritage: knowledge and valorization, Componente comitato scientifico, Scuola Isufi, Universita’ del salento.

-       2002- 2008: Euromediterranean law and politics school, science and education board, Scuola Isufi, Universita’ del salento

-       2003-2004: responsabile scientifico per l’area giuspubblicistica della Scuola di alta formazione per le pubbliche amministrazioni (saf), Scuola Isufi, Universita’ del salento

-       2003-2004: responsabile scientifico per l’area giuspubblicistica del master universitario di II livello in governance pubblica, facolta’ di giurisprudenza, Universita’ degli studi di Lecce, Scuola Isufi.

           

Collaborazioni editoriali e istituzionali:

-       Dal 1998: componente del comitato di direzione di Aedon, Rivista di arti e diritto on line, Mulino.

-       Responsabile collaborazione scientifica ed editoriale di Aedon con Institut für Kunst und Recht, Università di Heidelberg

-       2006- 2008: Componente Commissione di Studio sulla valorizzazione dei beni culturali,istituita dal Ministero per i Beni e le Attività culturali

-       2007-2008: Consulente tecnico della 7° Commissione Parlamentare del Senato, per la “nuova disciplina delle attività cinematografiche ed opere audiovisive”.

-       2002-2003: Consulente dell’Associazione Teatrale Emilia Romagna in materia di forme organizzative per l’intervento pubblico nel settore dello spettacolo dal vivo

-       2002: Consulente del coordinamento delle Regioni Italiane per la disciplina dello spettacolo dal vivo

-       1997-1998: componente della Commissione tecnica per il decentramento amministrativo, istituita dal Ministro per la Funzione Pubblica

-       1991-1992: consulente delle autonomie locali per la redazione degli Statuti di Autonomia comunale e provinciale

 

 Attività scientifica [principali aree di ricerca]

- Decentramento istituzionale e relazioni intergovernative

- inerzia amministrativa come fatto di disfunzione organizzatoria

- affirmative actions

- il sistema dei controlli sugli atti degli enti locali

- l’ordinamento dello spettacolo cinematografico e dal vivo

- tutela e valorizzazione del patrimonio culturale

- le attivita’ consultive nel sistema amministrativo

- regolazione dei mercati e decentramento politico-amministrativo

-  globalizzazione, stati nazionali e territori

- le esternalizzazioni nel settore pubblico

- salvaguardia e valorizzazione del paesaggio e dei beni paesaggistici

- tutela dell’ambiente

- droit de suite e intellectual property

- le politiche in materia di immigrazione

- le semplificazioni dei processi decisionali

- politica e amministrazione negli enti locali

- l’autonomia organizzatoria e regolamentare delle autonomie locali dopo la riforma costituzionale del 2001

- la dimensione economica della cultura, nella prospettiva dell’analisi giuridica

- il sistema universitario

 

E’ autrice di 4 volumi monografici, curatrice di tre volumi collettanei, autrice di piu’ di 130 pubblicazioni scientifiche accolte nelle principali riviste scientifiche, volumi collettanei e opere enciclopediche.