Archivio Newsletter

Il CUN informa

Newsletter del 17 novembre 2017


Adunanza del 7-9 novembre 2017


DDL BILANCIO 2018 – L’ANALISI DEL CUN

Il CUN ha approvato il documento di Analisi e proposta circa il ddl “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020. Il documento, ampio e articolato, è ricco di suggerimenti tecnici ed esordisce ricordando gli aspetti più critici della situazione attuale dell’Università e la necessità – per affrontarli – di risorse aggiuntive da destinare al FFO, anche stornandole da altre destinazioni (quali le “cattedre Natta”). Si sottolinea come l’Organo abbia più volte segnalato la necessità di destinare all’Università pubblica adeguate risorse finanziarie per consentirle di esercitare la sua funzione istituzionale e, in generale, per valorizzare il ruolo dell’istruzione e della conoscenza come strumenti per la crescita individuale e collettiva e per lo sviluppo del Paese. Si propone una dettagliata analisi sullo stato attuale dell’Università e diverse osservazioni, proposte e suggerimenti, con la finalità di consentire la concretizzazione di tali obiettivi. In merito al congelamento degli aumenti retributivi, il CUN propone un anticipo al presente degli effetti economici del disposto normativo, con conseguente incremento del FFO già a decorrere dal 2018. Altre considerazioni riguardano il piano straordinario d’ingresso di 1.300 RTDb e lo stanziamento di fondi per il diritto allo studio, considerati entrambi non adeguati. Si chiede, infine, che nella formulazione del testo definitivo della legge vi sia un adeguamento delle risorse, attualmente non sufficienti al raggiungimento dello scopo strategico di sostenere il sistema universitario pubblico.


CUN-MIBACT: PATRIMONIO CULTURALE E OFFERTA FORMATIVA

Il 2 novembre, presso la sede del MiBACT, si è tenuto il terzo degli incontri programmati tra rappresentanti della Commissione Speciale per il Patrimonio culturale e rappresentanti del Consiglio Superiore per i Beni culturali e paesaggistici. La Commissione Speciale del CUN ha proseguito i suoi lavori. La prossima riunione della commissione congiunta è prevista per il 17 novembre.


SELEZIONE E VALUTAZIONE DOCENTI E RICERCATORI – ANALISI DEI REGOLAMENTI DI ATENEO

Sulla base del lavoro istruttorio di raccolta e analisi dei Regolamenti relativi alla selezione e/o valutazione dei Professori di I e II fascia, ex art. 18 e 24 c. 6 della legge 240/2010 effettuato dalla Commissione V, il CUN ha approvato un documento di “Analisi dei Regolamenti relativi al tema della selezione e/o valutazione dei Professori di I e II fascia, ex art. 18 e 24, comma 6 della Legge 240/2010, emanati dagli Atenei italiani”. Il documento, corredato dalla raccolta dei Regolamenti analizzati dalla Commissione, presenta alcuni aspetti critici relativi a procedure, organizzazione delle Commissioni, requisiti dei candidati.

GUIDA ALLA SCRITTURA DEGLI ORDINAMENTI DIDATTICI (A.A. 2018/19)

Sulla base delle novità normative introdotte nel corso del 2017, il CUN ha approvato l’aggiornamento della Guida alla scrittura degli ordinamenti didattici (A.A. 2018/19). Per facilitarne la lettura da parte degli Atenei, i testi modificati sono presentati con carattere corsivo e in colore rosso.


PARERE SCHEMA REGOLAMENTO ESAMI DI STATO PER ABILITAZIONE A MEDICO CHIRURGO

Il CUN ha reso Parere sullo Schema di revisione del regolamento n. 445/2001 concernente gli esami di Stato di abilitazione per medico chirurgo.


RINNOVO PARZIALE DEL CUN - 25 gennaio 2018 – Area scientifico-disciplinare 07

Con Nota Prot. n. 875, il MIUR indice le votazioni per l’elezione di 1 Ricercatore dell’area scientifico-disciplinare 07 (Scienze agrarie e veterinarie) quale componente del CUN. Le votazioni si svolgeranno il 24 gennaio 2018, dalle ore 9,00 alle ore 17,00, e il successivo giorno 25 gennaio 2018, dalle ore 9,00 alle ore 14,00.

Altre notizie

L’UNIVERSITÀ ITALIANA NELL’EUROPA DI DOMANI

Il 10 novembre la professoressa Carla BARBATI, in qualità di Presidente del CUN, è intervenuta alla tavola Rotonda prevista nell’ambito della giornata di discussione e confronto su L’Università italiana nell’Europa di domani organizzata dal Dipartimento per la Formazione Superiore e per la Ricerca del MIUR. Alla giornata, che è stata aperta dagli interventi del Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo GENTILONI, e della Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria FEDELI, hanno partecipato anche alcuni consiglieri del CUN.

 

UNIVERSITÀ, RICERCA, AUTONOMIA

Il 16 novembre la professoressa Carla BARBATI, in qualità di Presidente del CUN, è intervenuta alla riunione su “Università, ricerca, autonomia” prevista nell’ambito dell’incontro “L'UE oggi: integrazione/disintegrazione/rigenerazione”, organizzato dai Dipartimenti di Scienze Politiche e di Comunicazione e ricerca sociale dell’Università di Roma Sapienza.


OSSERVATORIO NAZIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO

Il 25 ottobre 2017 la Ministra Valeria FEDELI ha firmato il decreto che ricostituisce l’Osservatorio nazionale per il Diritto allo studio universitario. L’Osservatorio, i cui membri resteranno in carica per tre anni, avrà il compito di presentare proposte per migliorare le prestazioni in materia di diritto allo studio; produrre, entro il mese di marzo di ogni anno, una relazione sull’attuazione del diritto allo studio a livello nazionale; realizzare analisi, confronti e ricerche su criteri e metodologie, con particolare riferimento alla valutazione dei costi di mantenimento agli studi, nonché dei risultati ottenuti; creare un sistema informativo per l’attuazione del diritto allo studio.

 

 

 

“InformaCUN” – Resoconti delle sedute: www.cun.it/comunicazione/informacun/

Twitter: @ConsUnivNaz