Archivio Newsletter
Il CUN informa
Newsletter del 30 novembre 2018
Adunanza del 20, 21 e 22 novembre 2018
 
 

FFO 2018: IL PARERE DEL CUN

Il CUN ha espresso il Parere sullo Schema di Decreto Ministeriale relativo ai criteri di ripartizione di ulteriori risorse a valere sul Fondo di Finanziamento Ordinario. Pur valutando con favore gli interventi di incentivo e di riequilibrio posti in essere dal Ministero, si ribadisce quanto già espresso nel parere 25 luglio 2018 e si auspica che siano previste e individuate risorse aggiuntive per il finanziamento delle Università nell’iter parlamentare di approvazione della legge di bilancio per il 2019 e per il triennio 2019-21.

Il testo del parere.

 

AGGIORNAMENTO DEI PERCORSI FORMATIVI: LE PROPOSTE DEL CUN

Prosegue la discussione sulle proposte elaborate in vista di un adeguamento dell’offerta formativa. Si prevede la creazione di nuove classi di laurea a orientamento professionale (Professioni agrarie, alimentari e forestali; Professioni civili ed edili; Professioni industriali e dell’informazione; Professioni tecniche paraveterinarie), di laurea triennale (Scienza dei materiali) e di laurea magistrale (Data science; Gestione e valorizzazione del patrimonio culturale; Ingegneria dei materiali; Neuroscienze; Scienza dei materiali). Le proposte tengono conto anche di quanto emerso durante la presentazione pubblica a Torino (6 novembre 2018).

La pagina web con il testo delle bozze.

 

PROSSIMA ADUNANZA: 4, 5 e 6 dicembre 2018.

 
 
Altre notizie
 

ANVUR, ENQA E EUROPEAN QUALITY ASSURANCE

Il 21 novembre la Presidente del CUN ha partecipato a una riunione prevista nell’ambito delle procedure per l’accreditamento di ANVUR come Member Agency da parte dell’European Association for Quality Assurance in Higher Education (ENQA) e per il suo inserimento nel registro europeo delle agenzie responsabili dei sistemi di assicurazione della qualità per la formazione terziaria (European Quality Assurance). Alla riunione erano presenti, oltre a sei membri di ENQA, due membri del Comitato Consultivo di ANVUR, un rappresentante di Confindustria, un rappresentante di CRUI e di CODAU.
 

 

EDUCATORI E PEDAGOGISTI: IL CUN IN AUDIZIONE ALLA SETTIMA COMMISSIONE PERMANENTE DEL SENATO

Il 22 novembre i Consiglieri Marco Abate e Pascal Perillo hanno partecipato, in rappresentanza del CUN, all’Audizione presso la Settima Commissione Permanente (Istruzione pubblica, beni culturali, ricerca scientifica, spettacolo e sport) del Senato della Repubblica Italiana nell’ambito dell’indagine conoscitiva per la ridefinizione dei profili e degli ambiti occupazionali delle figure di educatori e di pedagogisti. I Consiglieri Abate e Perillo hanno illustrato i documenti del CUN sul tema della formazione degli educatori e dei pedagogisti.

Il testo della memoria e la registrazione dellaudizione.

 

GIORNATA BILANCI DI GENERE NEL SISTEMA UNIVERSITARIO: PRESENTATI I DOCUMENTI DEL CUN 

Il 22 novembre la Consigliera Maria Rosaria Tiné ha partecipato, in rappresentanza del CUN, alla giornata dedicata ai Bilanci di Genere nel sistema universitario italiano, organizzata dalla CRUI e svoltasi a Roma nella sede del MIUR. La Consigliera Tiné, Coordinatrice della Commissione Politiche per la valutazione, la qualità e l’internazionalizzazione della ricerca, ha illustrato i documenti del CUN sul tema delle questioni di genere.
 

 

EDUCATORI E PEDAGOGISTI: WORK IN PROGRESS. IL PUNTO DI VISTA DEL CUN

Il 28 novembre il Consigliere Pascal Perillo ha partecipato, in rappresentanza del CUN, al Convegno Internazionale “Educatori e Pedagogisti. Work in progress tra competenze, deontologia e nodi legislativi”, svolto all’Università del Salento.
 

 

“InformaCUN” – Resoconti delle sedute: www.cun.it/comunicazione/informacun/

Twitter: @ConsUnivNaz